L’ultimo numero dell’anno ricordando le difficoltà del giornale provocate dall’entrata in vigore da una singolare norma della nuova Legge dell’editoria, porgendo gli auguri di buon anno ai lettori, esprime l’auspicio che Itaca possa continuare ad essere quell’esile filo che in undici anni d’impegno ha fatto della Calabria un mondo senza confini.

ITACA n. 44


Lascia un commento